INIM - Sistema SmartLiving

Grande potenziale, molteplici possibilità

Il cuore del sistema SmartLiving è la centrale. Essa viene proposta in 5 versioni, tutte in contenitore metallico. Le versioni SmartLiving505, SmartLiving515 e SmartLiving1050 sono dotate di un contenitore metallico in grado di alloggiare una batteria da 7Ah mentre le SmartLiving1050L e SmartLiving10100L sono dotate di un contenitore metallico più grande in grado di alloggiare fino a 2 batterie da 17Ah. Il range applicativo del sistema SmartLiving è estremamente ampio. Si parte infatti da pochi terminali, cinque, con il modello ‘505’ per arrivare ai cento terminali della ‘10100’. I cinque modelli di centrale offrono un insieme di caratteristiche estremamente accattivante.

Interessantissimo è l’uso del nuovo concetto di terminali messo a disposizione dalla tecnologia FlexIO. Con tale concetto si supera l’approccio statico ingressi ed uscite e si offre all’installatore una più agevole installazione ed una razionalizzazione del magazzino materiali. La semplificazione e razionalizzazione dell’interfaccia con l’installatore e con l’utente è ottenuta attraverso l’applicazione della tecnologia Easy4U. In tale ambito è da sottolineare il concetto innovativo di ‘macro’ che rende immediata la fruibilità dell’impianto all’utente e semplifica la programmazione e la spiegazione del suo funzionamento all’installatore. La spina dorsale del sistema è un bus di comunicazione di nuova generazione, l’I-BUS. L’I-BUS permette di ottenere le migliori velocità di trasmissione del segmento con eccellenti portate. Tali prestazioni sono state utilizzate per permettere la gestione di topologie anche complesse, per offrire tempi di risposta del sistema insensibili al numero di periferiche e per permettere il trasporto della voce da un punto all’altro dell’installazione senza cavi aggiuntivi. Nasce così, da un bus di ultima generazione, la tecnologia VoIB per la trasmissione su bus della voce. Attorno all’I-BUS il sistema SmartLiving può crescere modularmente a seconda delle esigenze dell’installazione. Sul bus possono essere connessi lettori di prossimità, tastiere con display grafico, espansioni di ingresso/uscita e ricetrasmettitori via radio e sirene. Le centrali SmartLiving possono apprendere automaticamente le periferiche presenti sul bus per facilitare ulteriormente le operazioni di configurazione del sistema. Il bus può essere protetto, sezionato e rigenerato per mezzo degli isolatori/ rigeneratori di bus IB100.

A bordo della centrale è possibile aggiungere l’opzione vocale SmartLogos30M. Tale opzione, grazie alla tecnologia VoIB, offre un parco di funzioni vocali così ampio e potente da rendere il sistema SmartLiving un vero punto di riferimento nel settore. Cuore del sistema è la matrice che permette di associare le azioni agli eventi occorsi e riconosciuti dal sistema. Ad ogni evento riconosciuto dal sistema è possibile associare azioni sulle uscite, azioni sull’avvisatore vocale, azioni sull’avvisatore digitale. L’autenticazione per l’accesso al sistema è garantita da un ampio parco di codici e tag o card di prossimità. Ad ognuno di essi sono associabili diritti di accesso sulle aree o sulle funzioni. Inoltre i timer settimanali disponibili, sono anch’essi associabili a codici, card e tag al fine di limitare l’accesso in determinate fasce orarie. Il sistema può essere pensato come sistema ‘ibrido’ in quanto è in grado di gestire sia periferiche cablate che periferiche senza fili della serie Air2. In tal modo SmartLiving integra funzioni via radio di ultima generazione sfruttando le potenzialità della comunicazione bidirezionale di Air2. La connettività del sistema SmartLiving è sicuramente d’eccellenza. Il sistema offre un avvisatore telefonico vocale completo e già programmato di fabbrica. Allo stesso modo il comunicatore digitale verso le centrali di vigilanza è già programmato in fabbrica per soddisfare le normali esigenze delle stazioni di ricezione. Il sistema è inoltre programmabile e controllabile a distanza attraverso la linea telefonica PSTN utilizzando il modem SmartModem100. Al fine di offrire al sistema un canale di comunicazione alternativo è possibile utilizzare il dispositivo per reti GSM Nexus che, oltre a fornire la comunicazione vocale e digitale su rete GSM, permette di ricevere SMS di comando e di inviare SMS programmabili all’accadere di eventi in centrale. Quando poi si utilizzano le opzioni SmartLAN/SI o SmartLAN/G otteniamo il massimo della connetività che un sistema anti-intrusione possa mettere a disposizione oggi. Tali opzioni rendono disponibile la connettività TCP/IP. In tal modo il sistema SmartLiving è in grado di inviare e-mail con allegati, rende disponibile la programmazione della centrale attraverso la rete Internet ed è inoltre in grado di funzionare come web-server. Quest’ultima funzione permette all’utente finale o all’installatore di collegarsi alla centrale da qualsiasi PC collegato ad Internet per verificare lo stato dell’impianto ed interagire con esso. Il web-server integrato in SmartLAN/G consente anche di utilizzare il proprio smartphone come una tastiera senza fili del sistema SmartLiving, sia dall’interno dell’abitazione, con il sistema WiFi, che da qualsiasi punto del globo, con la connessione GPRS. La programmazione della centrale può essere effettuata per mezzo della tastiera a display o per mezzo del PC con l’uso del software SmartLeague. La programmazione da tastiera è semplificata dalla possibilità di utilizzare la programmazione di fabbrica che elimina completamente la necessità di configurare i numerosi parametri degli avvisatori telefonici vocali e digitali. Inoltre la programmazione dei parametri da tastiera è resa intuitiva da una visualizzazione dettagliata ed esplicita e dall’utilizzo dei simboli grafici. La programmazione da PC usa estensivamente funzioni di copia/incolla e trascina/rilascia per la configurazione del sistema riducendo al minimo lo sforzo di programmazione. Il software SmartLeague grazie alle funzioni di text-to-speech (da scritto a parlato) aiuta l’installatore anche nella registrazione dei messaggi vocali trasformando le stringhe scritte dall’installatore in messaggi audio registrati in centrale. La velocità di comunicazione della porta RS232 permette la programmazione in locale in pochissimi secondi.

Tastiere Touch-Screen

Alien /G - Alien/S

Alien soddisfa le esigenze di semplicità e chiarezza sempre in cima ai pensieri degli installatori e degli utenti finali. Con Alien tutto è semplice e chiaro. Alien si spiega da sola. Le scritte sono grandi e chiare. Le icone non lasciano dubbio sulla loro funzione.

In caso di segnalazioni di anomalia, allarme o guasto Alien mostra immediatamente i pulsanti necessari per attivare le funzioni correlate alla specifica situazione. Alien non lascia mai l’utente disorientato, lo prende per mano e lo accompagna nella gestione del sistema. Alien è una interfaccia utente touch screen a colori da 4,3 o 7 pollici.Alien è soprattutto sicurezza e domotica integrate. Basta un tocco sullo schermo per inserire, disinserire o parzializzare l’impianto o attivare uno degli scenari programmati in centrale. Con grande semplicità è possibile accedere alle informazioni più avanzate come lo stato dei vari oggetti del sistema (zone, uscite) o alla memoria degli eventi accaduti. La gestione grafica è veramente accattivante ed attuale. Ricorda da vicino quella dei più prestigiosi smartphone sul mercato e come per gli smartphone è offerta all’utente una ampia possibilità di personalizzazione dell’interfaccia grafica per adattarla ai suoi gusti ed alle sue esigenze. Alien permette infatti di scegliere il tema (lo “skin”) tra 3 proposti (Young, Elegant, Soft) e consente di personalizzare lo sfondo con una o più immagini che saranno visualizzate a rotazione. L’utente potrà inoltre gestire, oltre che luminosità e contrasto, la trasparenza delle immagini per creare l’effetto grafico per lui più gradevole. Alien integra un microfono ed un altoparlante che mettono a disposizione interessanti funzioni vocali. Alien è infatti in grado di guidare l’utente nelle fasi di inserimento e disinserimento, di avvisare l’utente dell’accadere di un evento, di far colloquiare persone presenti in locali diversi e distanti con l’applicazione interfono. Oltre alle funzioni vocali Alien offre un sensore per la lettura della temperatura ambiente ed un lettore di prossimità. Il sensore di temperatura permette di visualizzare la temperatura sul display e di attivare la funzione di cronotermostato nelle modalità manuale, settimanale ed anti-gelo. La presenza del lettore di prossimità permette di autenticarsi nel sistema senza digitare il codice ma semplicemente presentando il TAG o la CARD. L’applicazione “mappe grafiche” sulla tastiera Alien consente il controllo e l’interazione con il sistema operando direttamente su planimetrie o immagini che rappresentano l’ambiente interessato. L’installatore ha la possibilità di configurare diverse mappe grafiche ognuna delle quali è costituita da un’immagine di sfondo e può contenere al suo interno fino a 20 oggetti, per i quali è disponibile un insieme di icone (modificabili) che rappresentano in tempo reale lo stato di funzionamento per consentire un’immediata verifica della situazione dell’impianto. Alien consente la navigazione tra diverse mappe grafiche per generare la gerarchia desiderata. L’applicazione sveglie/promemoria, utile per ricordarsi di eventi importanti come anche per dare supporto a persone anziane o svantaggiate, consente la programmazione di due tipologie di eventi distinti: per l’evento sveglia è possibile impostare i giorni della settimana e un orario, mentre per l’evento promemoria è consentita la programmazione sulla base dei giorni della settimana con due possibili orari oppure sulla base di una specifica data con due orari e varie tipologie di periodicità.

Alien integra uno slot per SD card fino a 32GB che può essere utilizzato dall’utente per memorizzare foto ed immagini da far scorrere sullo schermo nella modalità photo-frame. La programmazione di Alien è possibile attraverso il software SmartLeague utilizzato per programmare l’intero sistema SmartLiving. Alien inoltre offre una interfaccia USB attraverso la quale è possibile salvare immagini e foto sulla SD card. La stessa interfaccia USB può essere utilizzata per programmare l’intero sistema SmartLiving connesso ad Alien evitando così la necessità di aprire il box della centrale.L’installatore potrà comunque accedere al menù di programmazione del sistema SmartLiving dal touch-screen di Alien trovando a disposizione un ampio menù con le tradizionali funzionalità di programmazione da tastiera.

Sirene

da interno ed esterno

Smarty

Design italiano, tecnologia italiana, eleganza italiana. Con Smarty di INIM nessun compromesso. Qualità italiana unita ad una assoluta convenienza. Smarty è gestita da un microcontrollore per garantire prestazioni di eccellenza. Segnalatore acustico piezoelettrico e segnalatore luminoso a LED. Un approccio che permette di garantire consumi estremamente contenuti uniti ad una ottima effcienza sonora e luminosa. Il dispositivo è protetto contro l’apertura e offre un ingresso per inibire o modulare il suono della sirena mantenendo attivo il segnalatore luminoso.

Sirene IVY: tradizionali e su bus

Le sirene autoalimentate per esterno della serie Ivy completano l’offerta di un sistema anti-intrusione in maniera elegante ed efficace. Sono state progettate per essere installate e programmate semplicemente. Il coperchio plastico ruota su un asse orizzontale rispetto alla base e rimane solidale con essa lasciando libero l’installatore dall’incombenza di collocare il coperchio che, anzi, propone una comoda nicchia di lavoro. Al di sotto del coperchio plastico è presente un solido sottocoperchio metallico che contribuisce a rendere estremamente resistente la struttura. Il segnalatore luminoso ad alta intensità è ottenuto per mezzo di LED ad alta efficienza che consentono una lunga autonomia con il loro ridotto consumo. Sono anche presenti, ai lati del lampeggiatore, altri due LED di segnalazione ausiliari. Numerosi sono i parametri programmabili della sirena come: suono, tempo massimo di allarme, polarità degli ingressi, numero di lampeggi al minuto, modalità di attivazione del segnalazione, ecc. La sirena è disponibile nella versione ‘classica’ nella quale l’allarme è generabile dalla scomparsa della alimentazione o dall’attivazione dell’ingresso ausiliario START oppure nella versione ‘bus’. La sirena in versione ‘bus’ si collega direttamente al bus delle centrali SmartLiving ed attraverso questo viene controllata e supervisionata dalla centrale. Un tale approccio semplifica notevolmente il cablaggio e la programmazione dell’impianto consentendo inoltre di attivare segnalazioni diverse all’accadere di eventi diversi programmando i parametri relativi direttamente in centrale. La centrale, sempre attraverso il bus, sarà in grado di supervisionare i segnali di sabotaggio, batteria bassa e guasto ed i livelli di tensione in ingresso e della batteria. Le sirene Ivy hanno funzioni di autodiagnostica che permettono di identificare tempestivamente eventuali malfunzionamenti. La sirena è protetta dallo strappo, dall’apertura, dalla lancia termica e dal taglio cavi. Il modello Ivy/F è inoltre dotato della protezione anti-schiuma ottenuta per mezzo di un doppio percorso infrarosso all’interno dell’altoparlante con una elevata reiezione ai falsi allarmi. Le sirene della serie Ivy sono anche offerte in versione ‘effetto metallo’.

Sirena in acciaio NRB100

La sirena da esterno NRB100 è la scelta ideale quando si desideri solidità, resistenza ed affidabilità. NRB100 è una sirena autoalimentata dal contenitore interamente in acciaio inossidabile. La sirena è gestita da un microcontrollore che ne controlla costantemente tutti i parametri per garantire sempre la piena efficienza ed una elevatissima affidabilità. Gli ingressi separati per l’attivazione del segnalatore sonoro e luminoso forniscono la massima flessibilità applicativa. La segnalazione sonora è affidata a due elementi piezoelettrici capaci di garantire ben 110dBA a 3 metri. La NRB100 è in grado di segnalare il sabotaggio per apertura o strappo su un’apposito contatto di uscita sul quale è possibile selezione ben 7 diverse modalità di bilanciamento. La sirena è dotata anche di un ingresso LED che permette di avere a disposizione una segnalazione ausiliaria in sirena.

Accessori wireless

Air2-BS200 Ricetrasmettitore via radio

Air2-DT200T Rivelatore a tenda doppia tecnologia con antimascheramento

Air2-XIR200W, Air2-XDT200W

Air2-IR100 Rivelatore infrarosso passivo

Air2-MC100 Contatto magnetico (espansione via radio)

Air2-MC200 Contatto magnetico (con rivelatore urti e sensore inclinazione)

Air2-KF100 Radiocomando

Air2-FD 100 Rivelatore di fumo wireless per il sistema SmartLiving

Air2-UT100 Trasmettitore Universale

OTT100W Rivelatore a tripla tecnologia

Air2-Aria Tastiera via radio con display grafico

Air2-Hedera Sirena via radio da esterno

Chiudi il menu
PRENOTA APPUNTAMENTO